Agostino Santoro è il Campione 2018 del Trofeo Yamaha R1 Cup

Grazie ad una strepitosa vittoria al Mugello Circuit, sede del sesto round stagionale del Trofeo Yamaha R1 Cup, Agostino Santoro si è aggiudicato matematicamente e con una gara di anticipo sul termine della stagione il titolo assoluto del monomarca della Casa dei Tre Diapason. Cinque vittorie, tre pole position e quattro giri più veloci in gara è stato il ruolino di marcia del pilota del Biblion Motoxracing Trophy Team in una stagione davvero trionfale, resa ancora più preziosa dalla partecipazione come wild card al round di Misano della Superstock 1000 European Championship.

Al settimo podio consecutivo nel Trofeo, il ventiduenne pilota di Piedimonte Matese ha dominato la gara toscana sin dalle qualifiche, conquistando la terza pole position consecutiva. Dopo una partenza perfetta Santoro ha impresso sin dai primi giri un ritmo insostenibile, amministrando il vantaggio sugli avversari fino alla bandiera a scacchi.

Alle spalle del neo Campione hanno dato spettacolo Armando Pontone e la wild card Anthony Groppi, giunti nell'ordine sul podio dopo un duello entusiasmante. In una pazzesca volata conclusa al fotofinish, il pilota laziale ha battuto per soli due millesimi il giovane Groppi, autentica rivelazione della gara toscana. Proveniente dal CIV Moto3, il rider veneto ha avuto il merito di adattarsi velocemente alle caratteristiche della Yamaha YZF‐R1, conquistando un eccellente podio davanti a piloti di esperienza come Baggi, quarto al rientro nella Trofeo della Casa di Iwata come wild card, ed Andrea Boscoscuro, splendido protagonista del Bol d’Or, primo appuntamento del Mondiale Endurance FIM EWC.

Con il titolo assoluto già assegnato a Santoro, il circus del Trofeo Yamaha R1 Cup si sposterà ora sul tracciato romano di Vallelunga, dove tra due settimane si svolgerà il settimo ed ultimo round della stagione 2018. Anche nell'ultima tappa non mancheranno i duelli in pista, con tre piloti, Boscoscuro, Pontone ed Oliva ‐caduto al primo giro al Mugello ‐ in lotta per la seconda posizione in campionato.

Agostino Santoro ‐ 1° classificato
"Ringrazio il Team e la mia famiglia per il sostegno ricevuto nel corso della stagione. Desideravo raggiungere il titolo e l'ho ottenuto al mio secondo anno nel Trofeo. Dal primo round di Misano con la squadra abbiamo fatto grandi passi avanti, e per questo sono molto soddisfatto. Oggi sono partito con l'intento di imporre il mio ritmo nei primi giri per poi gestire il vantaggio sugli avversari nel finale. E' stata una gara perfetta".

Armando Pontone ‐ 2° classificato
"Speravo di salire sul podio anche se le qualifiche non sono andate come avrei voluto. Ho disputato una buona gara, senza particolari problemi fisici. Posso fare solo i complimenti ad Agostino per la vittoria del titolo 2018".

Anthony Groppi ‐ 3° classificato
"Ho trovato subito un buon feeling con la moto. Purtroppo mi è mancata un po’ di esperienza: sono partito male ed ho dovuto forzare molto per recuperare il terreno perduto. Il livello del Trofeo è alto, ci sono piloti con esperienza e altri più giovani molto competitivi, se perdi posizioni poi non è facile risalire la classifica".

articoli recenti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17

Contatti

Yamaha R1 CUP
By Motoclub Motoxracing

Via Monticelli, 4
01033 - Civita Castellana, VT ()
Tel: +39 0761 540 245
Fax: +39 0761 540 245
Sandro: +39 393 956 9226
Max: +39 393 956 9226
info@r1cup.com

 

Follow Us

©2018 R1 CUP. All Rights Reserved. Designed By Lugoboni.it

Search